Rugby

Al Panzone piace il rugby. Siamo in periodo di "6 nazioni" quindi non ci perdiamo una partita. Le prime volte storcevo un po’ la bocca all’idea di questi omaccioni che si ammucchiano su di un pallone che non è neanche un vero e proprio pallone. Poi piano piano ho iniziato ad appassionarmi. Ho scoperto che quell’ammucchiata in realtà si chiama mischia, che una meta può essere trasformata e che, anche se sembra molto più violento, in genere i rugbisti sono molto più corretti dei calciatori. Per farla breve, sono diventata una sfegatata tifosa e durante le partite dell’Italia urlo e strepito più del Panzone. Del resto come si può non amare uno sport che prevede un terzo tempo di bisboccia birrosa? L’idea del terzo tempo ha affascinato anche mia sorella che l’atro giorno è arrivata a dichiarare: ‘Birra più figaccione, mica male!’

Così ora anche lei non si perde una partita. Dice che segue il gioco ma io non ci credo. Sabato durante Italia-Scozia l’ho beccata con la bavetta alla bocca mentre inquadravano i fratelli Bergamasco!

 

Annunci

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: