La follia della donna

Mosso da un inaspettato  gesto di romanticismo, quel Panzone che ha l’ardire di definirsi il mio fidanzato, mi ha dedicato una canzone. 

‘Che vuol dire che mi hai dedicato una canzone? Hai fatto una dedica alla radio? Lo hai scritto da qualche parte?’ Il Panzone alza le spalle e fa no con la testa. ‘Non è una vera a propria dedica, è solo una canzone che mi fa pensare a te.’ ‘Amore Panzone, che carino. Questo da te proprio non me l’aspettavo. E che canzone è?’,trillo io. ‘La follia della donna di Elio e le Storie Tese.’ Fa lui con quell’aria angelica.

Bam! Mattonata sulla testa. Niente in contrario a Eelst, anzi sono piuttosto fanatica. Pensate che mi sono pure comprata il concerto su Sky perchè non ero riuscita a trovare il biglietto per gli Arcimboldi. Però le loro canzoni in genere non sono proprio adatte per delle dediche romantiche.

‘E chi t’ha detto che volevo farti una dedica romantica? Quella canzone mi fa pensare a te punto e basta.’

E mo’ lo devo pure ringraziare, si perchè m’è andata bene. Avrebbe potuto dedicarmi "Cara ti amo" o "Servi della gleba".

Annunci

1 comment so far

  1. destinazioneestero on

    Hehehehe! Basta il pensiero…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: